You are here
Editor Team 

Lo strano caso di reicarnazione in Yamcha – Capitolo 2

Dragon Ball Gaiden: Lo strano caso di reincarnazione in Yamcha” è uno spin-off ufficiale della serie di DB. Pubblicato sull’edizione digitale del settimanale Weekly Shonen Jump (Shonen Jump Plus) come esclusiva del formato, nasce sulla base di una trama totalmente fuori dagli schemi ai quali siamo abituati: un ragazzo della Terra reale dopo un incidente mortale finisce nel fantasioso mondo di Dragon Ball, vestendo gli abiti di Yamcha.

SINOSSI ANTEPRIMA CAPITOLO 2

Presa coscienza delle possibilità date dal vivere il Dragon World conoscendo tutti i dettagli sul futuro, il neo reincarnato Yamcha passa gli anni al fianco di Goku e degli altri guerrieri ad allenarsi in vista delle sfide che lo aspettando. La prova definitiva della sua evoluzione sarà il campo di battaglia contro i Saiyan Nappa e Vegeta, dove dovrà assicurarsi di uccidere Vegeta per vivere felicemente la sua vita… magari come marito di Bulma! Sconfitto Radish, Yamcha però si rende conto che la sua forza non è ancora abbastanza, così decide di anticipare i tempi e usare la navicella usata in passato da Dio per recarsi all’insaputa di tutti su Namecc, dove ha intenzione di far risvegliare il suo potenziale sopito dall’anziano saggio e allenarsi con Nail fino al fatidico giorno.

LEGGI ONLINEDOWNLOAD

Related posts

3 thoughts on “Lo strano caso di reicarnazione in Yamcha – Capitolo 2

  1. ragazzi io non ho capito la parte finale, da quanto il Supremo dice “Parlando di lui, chissà se se ne sarà accorto.
    chi è la figura nell’ombra che dice “non ci sono dubbi”?
    qualcuno può spiegare? grazie mille.

    cmq non si può aspettare l’estate 2017! è troppo!!! 🙁

    1. Shiku

      Il Supremo si è reso conto che Yamcha non è l’unico reincarnato e che a quanto pare il secondo “umano” si nasconde nel corpo di uno dei guerrieri Z. L’ombra è il secondo reincarnato, ma ovviamente la sua identità rimarrà un mistero fino al terzo capitolo.

  2. Ponzio

    Ma non ci possono lasciare così!!! Chi sarà l’altro?!

    Quanto adoro Lee, è decisamente il mio autore preferito fra quelli che si sono occupati di prodotti (ufficiali e non) di DB. Se solo ufficializzassero anche Sai! *_*

Leave a Comment