You are here
News 

DBZ Bucchigiri Match: trailer di presentazione e prime informazioni dal Tokyo Game Show 2017

Le speranze sono state soddisfatte le conferme sono infine giunte! Il pannello dedicato della Bandai Namco all’ora in corso Tokyo Game Show ha annunciato ufficialmente al pubblico il neo-rivelato nuovo titolo mobile per il franchise: Dragon Ball Z Bucchigiri Match (ドラゴンボールZ ブッチギリマッチ), indicandolo come il misterioso gioco mobile di Dragon Ball svelato questo Maggio.

Creato dalla neo-aperta azienda BXD (Breakthrough X Digital Life), Bucchigiri Match viene sviluppato in HTML 5 per tutti i dispositivi smartphone come un action card-game che potrà essere giocato direttamente online, senza installazione. Le informazioni attualmente note descrivono un gameplay “altamente strategico” basato sull’utilizzo di carte digitali che rappresenteranno i Guerrieri Z e le più iconiche scene della serie di Dragon Ball. Stilato in uscita per la Primavera 2018 come esclusiva giapponese, permetterà battaglie in tempo reale. I giocatori potranno infatti sfidarsi invitandosi tra loro tramite un re-indirizzamento URL, che permetterà subito di entrare nel vivo dell’azione. Il preciso metodo d’utilizzo dell’invito URL, però, non è stato ancora specificato.

 

(le didascalie riassumono quanto scritto in quest’articolo)

Il pannello Bandai Namco, infatti, si è limitato ad una presentazione generale dell’azienda BXD e della loro line-up, che l’anno prossimo porterà sul mercato un titolo mobile non solo per Dragon Ball, ma anche per franchise come Famista e Idol M@ster. Le informazioni date su Bucchigiri Match ricapitolano appena quanto già anticipato dai leak del nuovo numero uscito di V-Jump.

Seguendo le indicazioni della rivista, le carte saranno divise in due categorie: Carte Offensive e Carte Difensive, il cui ruolo – come da nome – varierà da uno scopo di attacco e di difesa. Queste saranno dotate di un Punto Forza (nome provvisorio), un valore che indicherà la loro potenza d’attacco o la loro capacità difensiva. Studiare questi valori sarà la chiave per la vittoria. Le carte in campo aumenteranno man mano il loro potere, sbloccando potenziamenti e trasformazioni a seconda del totale raggiunto. Per esempio, nella scan allegata possiamo vedere il Goku di Namecc scatenare la sua ira nel Super Saiyan.

Vera peculiarità del titolo, però, saranno le illustrazione stesse delle carte, descritte come “Immagini animate con cui il manga prenderà vita”; animazioni di cui il teaser d’annuncio ci ha dato una breve anteprima.

IMMAGINE CORTESIA DI ZEKKEN

 

Stando al palinsesto eventi del Tokyo Game Show, non dovrebbero essere previsti ulteriori pannelli dedicati, ma l’evento è solo all’inizio, quindi tutto è possibile. Ad ogni modo, l’arco di aggiornamenti in merito si è appena aperto, quindi, se non sarà col Tokyo Game Show, avremo sicuramente modo di parlarne nei prossimi giorni. Per ora possiamo giusto dire che il termine Bucchigiri (ブッチギリ) significa vincere con un grande distacco in una competizione e può quindi venir adattato come “Grande Vincita” o “Dominazione”.

Potete rivedere la replica del pannello di presentazione BXD al seguente player:

Fonte:

SITO UFFICIALE BXD

Related posts

Leave a Comment