You are here
News 

DB Heroes Ultimate Mission X: prima panoramica della Modalità Storia dal sito ufficiale e V-Jump

Seguendo il trailer promozionale recentemente pubblicato, il numero Aprile 2017 del mensile V-Jump e il sito ufficiale del titolo hanno presentato una panoramica della Modalità Storia di “Dragon Ball Heroes Ultimate Mission X“, terza conversione dell’originale Dragon Ball Heroes arcade sulla console portatile Nintendo 3DS. Generalmente le due fonti non svelano nulla di inedito rispetto al video, quindi a grandi linee non possiamo far altro che riproporvi il coverage stilato nel nostro precedente articolo. D’altro canto, vi consigliamo di utilizzare i re-indirizzamenti inseriti e di scorrere le immagini allegate per approfondire alcuni dettagli.

In Ultimate Mission X dovremo affrontare un pericolo che minaccia non sia il mondo virtuale di DB Heroes che la Terra reale. L’avventura comincerà nella Sala Giochi, dove scopriremo che tutti cabinati sono scomparsi; tutti, ad accezione delle postazioni di Dragon Ball Heroes. Proprio una di queste si accenderà e Trunks, dall’altro lato dello schermo, ci invierà una richiesta di aiuto, aprendo un portale dimensionale che ci catapulterà nel mondo di Heroes.

La Modalità Storia coprirà tutte le 36 espansioni dell’edizione base dell’Heroes arcade rilasciate dal 2010 al 2016: le 8 Missioni Base (anche note come Earth Mission); le 10 Galaxy Mission; le 8 Jaakuryu Mission; le 10 God Mission. Ciascuna missione riproporrà i nemici e le vicende dell’edizione arcade, ricollegandosi comunque al filone principale della trama di Ultimate Mission X. Più avanzeremo nella storia, più dettagli scopriremo dietro il pericolo che minaccia i due mondi, e più vittorie otterremo, più indeboliremo la porta spazio-tempo che sta corrompendo la Terra, restaurando così il mondo reale: la Sala Giochi, Campo Base del giocatore, tornerà man mano al suo aspetto originale, riportando non solo i cabinati scomparsi, ma anche sbloccando modalità di gioco secondarie.

 

Per esempio, avremo accesso a: uno shop tramite il quale ottenere esclusivi oggetti scambiando la valuta di gioco; potenziamenti per la stessa console arcade; la Macchina del Tempo, con la quale esplorare nuove linee parallele della Storia; l’altare di evocazione del Drago Shenlong con cui esprimere i nostri desideri usando le Sfere del Drago raccolte nel gioco; e molto altro ancora.

Tra le Modalità, inedita introduzione è per la “Creazione Missione Suprema” che permetterà, come da nome, di creare una nostra Missione Personalizzata. Potremo scegliere tutti i dettagli, sfruttando le numerose opzioni disponibili: l’ambientazione, il team avversario, specifiche regole per entrambe le fazioni, limitazioni alle abilità e le carte da usare…

Dragon Ball Heroes Ultimate Mission X” è previsto in uscita in Giappone questo 27 Aprile 2017. Il titolo segue direttamente i precedentemente rilasciati “Dragon Ball Heroes: Ultimate Mission” e “Dragon Ball Heroes: Ultimate Mission 2”, distribuiti rispettivamente nel 2013 e nel 2014. Tramite la modalità di scanner QR, i giocatori in possesso di Ultimate Mission 2 potranno trasferire i propri progressi in Ultimate Mission X, sbloccando in anticipo numerosi contenuti.

Le copie day-one, inoltre, offriranno come bonus 5 carte dell’aggiornamento Super Dragon Ball Heroes: una carta Avatar e gli esclusivi personaggi giocabili di Goku:Xeno, Vegeta:Xeno, Vegeth SS Blu e Towa Demoniaca.

 

Fonti:

SITO UFFICIALE ULTIMATE MISSION X – V JUMP ARCHIVES

 

Related posts

Leave a Comment