You are here
News 

DB FighterZ: Trailer 2.5 e immagini di Yamcha e Tenshinhan dal Tokyo Game Show 2017

In anticipo, rispetto il proprio pannello di discussione Bandai Namco, il picchiaduro Arc System Works “Dragon Ball FighterZ” ha fatto già parlare di sé all’ora in corso Tokyo Game Show 2017 con un nuovo trailer promozionale e una serie di inediti screenshot. Il promo, definito “Trailer 2.5”, è stato trasmesso durante il trailer round-out dello stage PlayStation Japan. Nel video ci viene mostrata una panoramica dei guerrieri annunciati nel roster prima del TGS, mostrando in azione i loro attacchi e le loro mosse più spettacolari o iconiche.

Alla fine viene dato spazio anche ad un’anteprima della Modalità Storia, ma questo è un argomento che tratteremo con i dovuti approfondimenti in un secondo articolo dedicato.

Gli screenshot sono giunti dalle pagine social della Bandai Namco e vengono dedicati ai neo annunciati personaggi di Yamcha e Tenshinhan. I due guerrieri ci sono stati svelati in anticipo dai leak del nuovo numero uscito del mensile V-Jump, disponibile proprio da oggi 21 Settembre in Giappone, che ci ha descritto a parole il loro sistema di combattimento. La Bandai Namco si affianca alla rivista mostrando “dal vivo” i loro attacchi e modelli in-game.

 

YAMCHA

Yamcha è stato descritto come un guerriero che darà il massimo nel combattimento a terra. E’ dotato di un’elevata velocità, con la quale può sferrare numerosi attacchi a sorpresa e innescare rapide combo. Il move-set comprende iconici attacchi, come: la Sokidan (繰気弾, Sōkidan – Proiettile dell’Anima Manovrabile nel manga, Sfera Luminosa nell’anime) e il Rogafufuken (狼牙風風拳 Rōgafūfū-ken – lett. Colpo del Vento e delle Zanne del Lupo, Zanne di Lupo nell’edizione italiana dell’anime edita Merak Film). In particolare, viene indicato che la Sokidan potrà essere liberamente controllata e direzionata dal giocatore sfruttando un pulsante aggiuntivo.

TENSHINHAN

Tenshinhan è un guerriero dai parametri nella media ed equilibrati tra loro. Punta la sua forza sui valori di Tecnica e Portata, ampliando il move-set con numerose iconiche abilità, tra cui la Dodonpa (どどん波 Dodon Pa – Onda Distruttiva, Onda Dodon), il Haikyuken (排球拳 Haikyū-ken, lett. Tecnica della Pallavolo) e il Kikōhō (気功砲 Kikōhō – Cannone dell’Anima, a volte indicato dall’anime italiano edito Merak Film come Colpo del Cannone). Il Kikōhō potrà essere lanciato ripetutamente, seppur V-Jump indichi che ogni suo utilizzo ridurrà leggermente i Punti Vita. Vera peculiarità del personaggio, però, è il suo Assist: Jiaozi. Introdotto come Supporto unico di Tenshinhan, il piccolo guerriero immobilizzerà l’avversario sfruttando la telecinesi (in modo simile a come fece durante il 22° Torneo Tenkaichi, barando nella finale tra Tenshinhan e Goku).

Al momento non sono stati diffusi video gameplay dedicati, ma possiamo immaginare che nuove informazioni e anteprime possano arrivare dal dedicato pannello di discussione della Bandai Namco, previsto il 23 Settembre alle 16: 00 – 16: 45 (09:00 – 09:45 in Italia). La stage vedrà sul palco il produttore Tomoko Hiroki al fianco di altri nomi dello staff di sviluppo. Ospite d’onore sarà Hikaru Midorikawa, doppiatore di N.16 in Giappone. La diretta sarà disponibile su NicoVideoYouTube e Twitch.

Dragon Ball FighterZ è un picchiaduro sviluppato dall’Arc System Works, studio rinomato per aver lavorato alle serie “Dragon Ball Z: Supersonic Warriors”, “Guilty Gear”, “BlazBlue” e al recente “Dragon Ball Z: Extreme Butōden”. Il titolo offre una grafica fortemente rassomigliante all’originale serie animata prodotta in formato 2.5D, un formato che unisce fondali 2D semi-moventi a telecamera e modelli di prsonaggi 3D. Il gameplay prevede battaglie a squadre 3 contro 3 dove la strategia e la coordinazione tra i tre personaggi della propria squadra saranno le chiavi per la vittoria. Il titolo è atteso in Europa dal Febbraio 2018 per PlayStation 4, Xbox One e PC Steam.

 

Fonte:

YOUTUBE BANDAI NAMCO JAPANDRAGON BALL Z GAMES – TWITTER DB GAME JAPAN

Related posts

Leave a Comment